venerdì 9 marzo 2012

MELINE AL FORMAGGIO



Non c'è niente da fare si ha proprio voglia di colore!!!
Il merito è sicuramente di quest'aria primaverile così indaffarata a dipingere di verde i prati e a far fiorire le prime viole, primule, margherite e a dare una energia rinnovata a tutto e tutti.
E dei colori che trovi sui banchi di fiori, frutta e verdura al mercato ne vogliamo parlare??...Come fai a non preparare vasi nuovi per il balcone o per il giardino??

E come fai a non pensare e a provare qualche ricetta colorata per il tuo menu' di Pasqua?
Noi ci siamo lasciate convincere e abbiamo provato... queste meline al formaggio. Abbiamo deciso che saranno sulla nostra tavola-pic-nic nel giorno di Pasquetta.
Della nostra tavola-pic-nic ne parleremo ancora e anche di altre ricette in futuri post, ma oggi abbiamo preparato la nostra "tavolozza" con



erba cipollina (la nostra preferita SEMPRE)
semi di papavero
cannella in polvere
semi di sesamo (lo amiamo molto)
fiori di cucina (acquisto dolomitico: stupendi)

e poi fatti in casa da noi

buccia arancia essicata macinata
foglie cavolo capuccio viola essicato macinato
peperoncino essicato e macinato

Questi non sono ingredienti fissi. In questa preparazione, potete liberare la vostra fantasia e usare sicuramente erbe fresche, verdure, spezie.



Ma andiamo con ordine.
Abbiamo messo in una ciotola il formaggio (due) caprino semi stagionato e una robiola lavorato a lungo con una forchetta e abbiamo formato delle palline grosse come una noce. Anche qui la fantasia...di tutto e di più... potete dare al formaggio forme e dimensioni diverse.



Abbiamo messo in frigorifero le nostre meline "bianche", le abbiamo fatte rassodare un pochino e poi le abbiamo "ROTOLATE" nelle erbe - spezie che ci eravamo preparate.
Abbiamo fatto i piccioli alle mele con: veri piccioli di mele (tenuti a parte per questo utilizzo), foglioline di alloro. barbine di finocchio, bastoncini di carote.



Si conservano in frigorifero fino al momento dell'utilizzo ben coperti da un foglio di alluminio.
Come servirli? Come antipasto ...come stuzzichini da spalmare sul pane fresco o su crostini tostati ecc.
Noi oggi li abbiamo voluti accompagnare da "nidi" di carote e zucchine.



Abbiamo lavato le zucchine e raschiato le carote e con il pelapatate abbiamo fatto dei nastri verdi ed arancioni. Li abbiamo scottati pochi minuti in acqua bollente salata e li abbiamo scolati.



Abbiamo preparato i nidi alternando i colori e contornandoli con le meline.



Abbiamo anche preparato una salsina per condire i nostri nidi.(dal 1° libro di Luisanna Messeri Il club delle cuoche)
Si fanno sciogliere in un tegamino sul fuoco un cucchiaino di zucchero di canna e due cucchiai di aceto. Tolto dal fuoco si aggiungono un pizzico di sale e un paio di cucchiai di olio e si emulsiona molto bene.
Questa salsina è ottima!!!





E queste meline le vogliamo mandare ad ABOUTFOOD per il contest

PRIMAVERA

27 commenti:

  1. ECCEZIONALI VERAMENTE
    queste meline sembrano voler uscire dallo schermo

    COMPLIMENTISSIMI !!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao apecucirina,
      quando torni...te le prepariamo.
      A presto le 3 apine

      Elimina
  2. Beh Apine i miei complimenti, sono una meraviglia queste meline, hanno tutti i colori dei fiori di primavera! Bravissime!! Buon w.e. :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ornella,
      grazie
      gentile
      ma del tuo "panino" ...ne vogliamo parlare? BELLISSIMO e
      primaverile!!
      A presto le 4 apine

      Elimina
  3. Ragazze ma questo post è uno spettacolo:foto nitide,colori bellissimi,abbinamenti fantasiosi.Insomma un finger food di alta classe.Io lo condivido su FB,nel gruppo Foodblogger Italiani su Facebook!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonietta,
      sei una generosa..
      grazie per l'entusiasmo e la gentilezza ci fa molto piacere.
      Buona domenica
      A presto le 4 apine

      Elimina
  4. Spettacolari, eleganti e coloratissime. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Babi, ciao
      grazie ...siamo contente che ti piacciano
      dobbiamo però dirti che le tue preparazioni, ...SI... che sono eleganti e fatte con "mani gentili"!!
      A presto le 4 apine

      Elimina
  5. semplicemente fantastiche!! mi unisco al blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, bello il nome del tuo blog!!
      Grazie, siamo già passate dalla tua cucina e ci siamo unite ai
      tuoi lettori.
      A presto le 4 apine

      Elimina
  6. un tripudio di colori queste meline! davvero eccezionali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Donaflor,
      grazie... di essere passata e ...queste meline quando le porti in tavola sono allegre come è allegra la tua frittata di spinaci e mozzarella del 10 marzo: Bellissima.
      A presto le 4 apine

      Elimina
  7. Mettono davvero allegria queste meline.....
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Francesca,
      grazie ...E ...Francesca ...le foto dei caprioli del tuo ultimo post sono spettacolari compresa l'apina disegnata!!!
      A presto le 4 apine

      Elimina
  8. Queste meline sono stupende ! Brave un' idea davvero originale e realizzata benissimo.Io nel frattempo ho trovato una miniera di idee nel blog http://www.cannellevanille.com/ andate a vederlo ve ne innamorerete, come ho fatto io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoci...
      siamo andate a vedere il blog che ci dicevi: è veramente molto bello!!
      Allora aspettiamo qualcuna di queste idee realizzata da te...!!
      Riusciranno benissimo!
      A presto le 4 apine.

      Elimina
  9. Ah già dimenticavo anch'io voglio i fiori di cucina sono meravigliosi , la prossima volta che vado sulle dolomiti ne compro un sacchettone .Ancora brave e ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela,
      sono davvero gioiosi questi fiori di montagna per la cucina.
      Noi li abbiamo presi in Alta Val Badia.
      un bacio
      A presto le 4 apine

      Elimina
  10. Semplicemente delizioso il tuo blog!! Ciao, sono Maria ho scoperto solo oggi il tuo blog, ma è bellissimo!! Piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
  11. Wow! Che idea coloratissima e sicuramnete buona! Mi piace proprio un sacco ( e anche il blog, quindi da oggi ti seguo)!
    Ti andrebbe di partecipare al mio contest "Fragole a colazione" con una delle tue bellissime ricette?
    http://cucinalibriegatti.blogspot.com/2012/03/fragole-colazione-il-mio-primo-contest.html
    Un abbraccio ed a presto!

    RispondiElimina
  12. Ops, ma tanta fantasia proviene da più di una mente!!! Complimenti al cubo, allora, ed invito al cubo ^_^

    RispondiElimina
  13. Ma che ricetta fantastica!complimenti per la presentazione, sono molto belle queste meline!Ciao

    RispondiElimina
  14. ottima idea finger food brava!

    RispondiElimina
  15. che spettacolo!!!!!!! bravissima!!!!!!!!!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  16. Queste meline dai meravigliosi colori sono deliziose!!! vi rubo la ricetta : )
    Un abbraccio e buona giornata, Chiara

    RispondiElimina
  17. Ciao Apine piacere di conoscervi, mi metto anch'io fra i vostri followers e mi complimento per questa splendido piatto coloratissimo e primaverile. Brave davvero, mi sembra di vedervi ronzare lì in mezzo...

    RispondiElimina