domenica 8 dicembre 2019

QUANTI MODI DI FARE E RIFARE (Krydra bondepiker) Strati di mele speziate




                                                                              
                                                             Ciao a tutti e buona domenica!         

                                           Oggi abbiamo il nostro appuntamento preferito ...

                                                    ๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“
                                                      seconda domenica del mese alle ore 9
                                                  con le cuochine dei  Quanti modi di fare e rifare

La nostra Cuochina ha preparato per il 2019 uno splendido menu' con  ricette
                  "made in Japan (Giappone)" e "made in Norway (Norvegia)"
                                                     ๐Ÿ’™๐Ÿ’œ๐Ÿ’š๐Ÿ’›๐Ÿ’”๐Ÿ’™๐Ÿ’œ๐Ÿ’š๐Ÿ’›๐Ÿ’—
                                                                    menรน del 2019.

Oggi si va in NORVEGIA per l'ultima ricetta menu' 2019


                                             (Krydra bondepiker) Strati di mele speziate

SQUISITO!!!
Lo si puo' chiamare anche cosรฌ: Krydra bondepiker Squisito
Al nostro alveare รจ piaciuto moltissimo.
Prima di fare un copia incolla della ricetta originale, mettendo in rosa le nostre due piccole variazioni,
ed essendo quello di oggi l'ultimo appuntamento con le cuochine dei Quanti modi di fare e rifare, vogliamo ringraziare tutte le cuochine che hanno fatto e rifatto tante ricette con noi dal 2011 al 2019
GRAZIE! GRAZIE!
Ci siamo divertite tanto, imparato molto E PREPARATO RICETTE CHE DA SOLE non avremmo mai provato.

Allo splendido trio ACO  Cuochina, Anna e Ornella
Quanti modi di fare e rifare

un grazie infinito per il garbo che avete avuto,in tutti questi anni, nella gestione dei quanti modi di fare,
un grazie infinito per le ricette che ci avete proposto...tante ...sempre con un valore aggiunto..(tradizione, ricorrenze, curiosita' eccc.)
un grazie infinito per tutto il lavoro che c'รจ stato nella gestione ogni mese prima della pubblicazione della ricetta, dei commenti-accoglienza ad ognuna delle cuochine e...della preparazione dei PDF annuali ne vogliamo parlare?
un grazie infinito per tutto ......siamo state bene, in tutti questi anni, nella vostra grande cucina allargata.

Ricetta di oggi?  SEMPLICEMENTE DA FARE E RIFARE!!!! buonissima

 


Ingredienti per 4 persone
• 3 mele
• 6 cucchiai di zucchero
• ½ dl di acqua
• 2 cucchiai di burro
• 6 cucchiai di pane grattugiato
• 1 cucchiaino da the di cannella in polvere
• 3 dl di panna fresca 1 VASETTO DI YOGURT NATURALE
ANICE STELLATO PER DECORARE

1. Sbucciare le mele, tagliarle a dadini, scartando il torsolo

2. Metterli in una casseruola con 4 cucchiai di zucchero e tutta l'acqua. Cuocere le mele fintanto che diventano tenere e cremose. Lasciare raffreddare.• 3 dl di panna fresca e lo yogurt
3. In una padella, far sciogliere il burro insieme allo zucchero rimasto. Aggiungere il pane grattugiato e lasciare soffriggere bene. Condire con la cannella, e anice stellato. Far raffreddare.

4. Montare la panna e lo yogurt soffice
5. In un bicchiere o una coppetta, alternare strati di panna-yogurt, mele cotte e pane grattugiato. Servire subito.
 


                                              SEMPLICEMENTE UNA DELIZIA                                                     



SI SENTE IL PROFUMO VERO?



Un saluto grande da tutto il nostro alveare...ci siamo dimenticate le finestre aperte e oggi tira vento.....la nostra cucina รจ a piano terra.


e tanti auguri di Buon Natale dalle borsette cucite da apecucirina
Un bacio dalle 4 apine

domenica 10 novembre 2019

QUANTI MODI DI FARE E RIFARE ( Buta no bara niku teri-yaki ) Pancetta di maiale teriyaki





                               
                                                          
                                                             Ciao a tutti e buona domenica!         

                                           Oggi abbiamo il nostro appuntamento preferito ...

                                                    ๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“๐Ÿ’“
                                                      seconda domenica del mese alle ore 9
                                                  con le cuochine dei  Quanti modi di fare e rifare

La nostra Cuochina ha preparato per il 2019 uno splendido menu' con  ricette
                  "made in Japan (Giappone)" e "made in Norway (Norvegia)"

Avremo sempre la valigia pronta e un mese andremo in Giappone e il mese successivo andremo in Norvegia e cosรฌ via... non vediamo l'ora!!
                                                     ๐Ÿ’™๐Ÿ’œ๐Ÿ’š๐Ÿ’›๐Ÿ’”๐Ÿ’™๐Ÿ’œ๐Ÿ’š๐Ÿ’›๐Ÿ’—
                                                                    menรน del 2019.

Oggi si va in Giappone!!!
   
                             

 (Buta no bara niku teri-yaki ) Pancetta di maiale teriyaki


Da non credere ....siamo arrivati all'ultima ricetta giapponese del menu' dei "quanti" 2019..l'ultima, il mese di dicembre, sarร  norvegese e poi avremo completato il menu'!
Abbiamo preso l'aereo tutti i mesi, abbiamo imparato ricette diverse, ingredienti diversi ma soprattutto ci siamo molto divertite.
La nostra dispensa ospita prodotti che continueremo ad usare.. e che non avevamo mai usato prima e...per questo ringrazia il menu' 2019.
Questa ricetta รจ piaciuta molto al nostro alveare...pollice alzato MI PIACE!!
Abbiamo rifatto pari pari i passaggi della cuochina, variando solo il contorno...cavolo cappuccio rosso.
Riportiamo in rosa i sugggerimenti della cuochina e per chi vuole seguire l'originale
 (Ricetta giapponese pubblicata il 19-11-2017)



Per 2 persone
300 g di pancetta di maiale in blocco
2 cucchiai (15 g) di sake da cucina
1 cucchiaio (8 g) di zucchero
1 cucchiaio (10 g) di salsa di soia
1 cucchiaino (5 g) di salsa oyster (per la ricetta della salsa oyster)      
1 cucchiaino (2 o 3 g) di aglio grattugiato
Sale e pepe

Preparazione 
1. Tagliare il blocco di pancetta a fette da 1,5 cm circa
2. Far riscaldare una padella, senza olio, ed inserire dentro le fette di maiale, far rosolare a fuoco medio
3. Quando รจ ben rosolato da un lato, salare e pepare leggermente, capovolgere le fette, mettere il coperchio e lasciar cuocere a fuoco moderato per 3 minuti
4. Quando รจ dorato da tutti e due i lati, con della carta da cucina, eliminare completamente il grasso liquefatto



5. Unire nella padella sake, salsa di soia, salsa oyster, zucchero e aglio grattugiato; mettere il coperchio e far addensare e amalgamare la salsina con la carne

Servire con del cavolo tagliato molto sottile con una mandolina affettaverdure e del riso bianco.Per la cottura del riso alla giapponese (vedere qui)


Noi l'abbiamo servito con fettuccine molto sottili  di cavolo cappuccio rosso e con la nostra salsina sempre di cavolo che facciamo cosรฌ:


Togliamo la parte dura centrale e facciamo dei pezzettoni che mettiamo direttamente nel mixer con l'aceto e facciamo frullare.
Si deve ottenere un trito grumoloso e se c'รจ abbondanza di aceto va benissimo!!
Si mette il tutto in una ciotola, si copre con pellicola e si lascia macerare minimo 6/7 ore
Di solito noi lo prepariamo nel tardo pomeriggio e lo usiamo la mattina seguente.

Prendiamo uno scolapasta buchi piccoli e scoliamo. Dobbiamo premere per BENE in modo da togliere tutto l'aceto. (con le mani, con un cucchiaio, come volete!)
Il trito del cavolo deve essere il piรน asciutto possibile.
La salsa รจ quasi pronta: mettere in una ciotola e aggiungere a piacere la maionese e lo yogurt bianco naturale che la sgrassa.
Niente sale.. olio.. รจ una salsa che nasce per la Fondue Bourguignonne, ma a casa nostra fa un po' di tutto!!! Si conserva in frigorifero, coperta con pellicola, per alcuni giorni.



Il nostro  grazie grande..SEMPRE..
 a Cuochina, Anna, Ornella dei   Quanti modi di fare e rifare, per il loro costante impegno,
un saluto a tutte le cuochine che "RIFANNO" con noi .....
  troppo bello questo menรน e gran bella idea di farci prendere un aereo ogni mese!!!
 
Infatti il mese prossimo in Norvegia e rifaremo l'ultima ricetta del menu' 2019

 08 dicembre 2019  (Krydra bondepiker) Strati di mele speziate

Un bacio dalle 4 apine


venerdรฌ 1 novembre 2019

1° novembre OGNISSANTI 2 novembre COMMEMORAZIONE DEFUNTI





 un pensiero,

 un ricordo,

 una preghiera,

 una carezza,

tanta mancanza



la mancanza รจ la piu' forte presenza che si 

                          possa sentire