venerdì 15 giugno 2012

ALBICOCCHE FARCITE CON SQUACQUERONE E SALAME



Frutta e salume? Certo!!
Prosciutto e melone...fresco e dolce accompagnato da un meraviglioso crudo di Parma....uno dei simboli della nostra bella città...
Ananas, speck e parmigiano reggiano (altro prodotto della nostra tradizione)  ...la ricetta del nostro post precedente e
Albicocca, squacquerone e salame Milano la ricetta di oggi.
L'albicocca è uno dei frutti che ti dice:" sta arrivando l'estate",  infatti la possiamo trovare da maggio alla fine di luglio e oltre ad essere bella è considerata un frutto gustoso, digeribile, rinfrescante e a basso contenuto calorico. Altre notizie sulle proprietà dell' albicocca  le abbiamo lette  qui
é davvero " un frutto da mangiare senza moderazione"!!
Queste sono le prime che abbiamo preparato quest'anno ...in versione salata-civettuola  e anche un poco piccantina!!

biglietto della spesa:
per 6 persone

6 albicocche  (una per ogni persona)
200 gr. squacquerone
100 gr. salame Milano
paprika dolce quanto serve



Sono mono-porzioni già pronte per essere portate in tavola.
Sono semplicissime da preparare e,  pur usando gli stessi ingredienti, possono essere diverse a secondo del gioco che si vuole dare ai piatti che si preparano.
Laviamo molto bene le albicocche, tamponiamo con un canovaccio e consideriamo la parte del picciolo la "seduta" dell'albicocca. Tagliamo a 3/4 un dischetto, che diventerà il coperchio e togliamo con cura il nocciolo.
Con un cucchiaino riempiamo la nostra albicocca con lo squacquerone e posizioniamo il "coperchio" in modo che risulti ..aperto.
A questo punto prendiamo le fette sottili e rotonde del salame Milano e ripieghiamo a metà e poi ancora a metà: otteniamo così un piccolo ventaglio, la cui punta la inseriamo nel morbido squacquerone.
L'albicocca è pronta , in questo piattino, per essere adagiata su un lettino di squacquerone e spolverizzata con paprika dolce.



In questo piattino l'albicocca ha il "coperchio" chiuso e una rosellina di salame come "piriolino"


 E... questa ha una base golosa e svolazzante di salame Milano con una puntina di squacquerone.
Tanti altri modi di giocare con la presentazione...per ognuna la spolverata di paprika dolce non deve mancare!!




e con queste "ALBICOCCHE FARCITE CON SQUACQUERONE E SALAME" partecipiamo
al  contest  “Un anno in cucina con  Cuocopersonale” del blog cuocopersonaleblog  .

Un bacio dalle 4 apine





20 commenti:

  1. Bellissimo piatto, brava. Non ho mai mangiato le albicocche con il salato però in effetti prosciutto e melone o fichi e prosciutto si e quindi perchè non assaggiare anche questo piatto che fra le altre cose si presenta benissimo?

    RispondiElimina
  2. Che abbinamento particolare! Devo dire di non averlo mai provato e che sono parecchio incuriosita!! Bellisima anche la presentazione, brava!

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa incursione della frutta per un piatto salato, un connubio che mi piace molto: ottima ricetta e grazie per averla condivisa ^_^
    Tiziana

    RispondiElimina
  4. Sono curiosa di assaggiare questo abbinamento: albicocca, squacquerone e salame Milano.

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono molto, anzi assaje. Brava. Ciao.

    RispondiElimina
  6. Ciao apine era tanto che non riuscivo a mettermi seduta davanti al computer per girellare un pò fra i blog , che belle foto che colori e che bei piattini avete veramente belli come tutto il post
    un bacione da Angela

    RispondiElimina
  7. Che buona la frutta con i salati (purché non sia con la pasta): io ci provo spesso e non mi delude mai questo tipo di abbinamento.

    RispondiElimina
  8. mamma mia che bontà!!!se passi da me c'è una sorpresa per te...l'avrai già ricevuto ma è una conferma per il tuo lavoro ecccellente!mi sono aggiunta un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
  9. Un abbinamento insolito...complimenti sembra buonissimo!! Mi segno la ricetta e da oggi ti seguo anch'io!!

    RispondiElimina
  10. Un piatto assolutamente da provare, magari con le albicocche delle campagne del Vesuvio! Presentazione superba. Passate a trovarmi che ho un pensierino per voi!

    RispondiElimina
  11. Vado subito a copiare questa ricetta visto che non so come consumare le albicocche del mio albero, grazie per questa ricetta semplice e credo gustosissima.Sono Antony volevo informarti che il mio blog è stoto sostituito da un nuovo link per mptivi tecnici, se ti va vieni a trovarmi, grazie e a presto.
    http://wwwpassionedarte.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Ecco un'idea originale, sfiziosa e gustosa per usare un po' delle mie dolcissime albicocche :) Adoro al frutta in versione salata e questo "matrimonio" mi ispira un sacco. Fanno anche una bellissima figura. Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  13. Ottima idea, di stagione, fresca e gustosa!!

    Da oggi vi seguo, apine!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. Ma che bella e golosa idea Apine e che stupenda presentazione, complimenti :-)

    RispondiElimina
  15. bravissima!!!! passa da me a ritirare un premio se ti va!!!! Ciao Baci Marina

    RispondiElimina
  16. Questo sì che è uno sfizio... apine vi andrebbe di partecipare???

    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2012/06/io-amo-i-lamponi-il-contest.html

    RispondiElimina
  17. L'idea è originalissima e la presentazione li rende di un invitante....
    Delle foto stupende.. Complimenti!!! :D Mi piace tutto di questo piatto!!!! :)

    A presto, Giada.
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Abbinamento molto originale! Complimenti! Anche la presentzione è molto bella!

    RispondiElimina