giovedì 2 aprile 2015

FINOCCHI GRATINATI AL FORNO...PROVA AD ASSAGGIARLI


La verdura che va per la maggiore durante l'inverno nel nostro alveare sono i finocchi.
Tagliati in modo sottile, conditi con olio, limone, sale e poi a seconda delle volte, con noci, con scaglie di parmigiano reggiano, con striscioline di salmone affumicato (antipastino),  sui vari carpacci con bresaola, fesa di tacchino, in pinzimonio ...se volete un' idea simpatica guardate scherzoso-pinzimoniocon-maionese.

Lessati piacciono di meno...ma gratinati al forno come quelli di oggi spariscono velocemente dalla pirofila e con la richiesta...ce n'è ancora??!
Sono semplicissimi da fare e si presentano bene ...


Vi abbiamo convinti?
Ecco gli ingredienti...naturalmente "tutto a occhio"
4 finocchi
una bella manciata abbondante di pane grattugiato
una bella manciata abbondante di corn-flakes triatati in modo grossolano
due belle manciate di parmigiano reggiano grattugiato
una manciata di pistacchi di Bronte
burro quanto serve
sale e pepe


Pulite i finocchi togliendo le foglie esterne, tagliateli a metà e poi a spicchi alti 1 cm circa.
Fateli lessare in acqua salata bollente per circa una decina di minuti e poi scolateli.


Prendete una pirofila e imburratela e disponete con garbo i finocchi lessati


Salate poco, pepate a piacere e distribuite il parmigiano reggiano grattugiato


Mischiate il pane grattugiato ai corn-flakes tritati


 e distribuitelo sui finocchi


Tritate i pistacchi a coltello e spolverizzate
il tutto


Distribuite dei fiocchetti di burro e infornate
per 20/25 minuti circa in forno a 180°


Questo è il risultato...sono da assaggiare e  


da rifare anche in mono porzioni come antipastino pasquale insieme alle due idee che potete leggere in questo post. 
Un bacio dalle 4 apine e a presto per gli auguri di Pasqua con qualche lavoretto di apecucirina!

2 commenti:

  1. Anche tu una seguace del tutto-a-occhio? Con le verdure funziona eccome e la gratinatura le rende super gustose anche a chi di solito storce il naso...
    Buona Pasqua,
    V.

    RispondiElimina
  2. Che secondo sfizioso. . . bella anche l'idea di antipasto fatto in monoporzioni ^_^

    RispondiElimina