domenica 6 gennaio 2013

Quanti modi di fare e rifare i Baci di dama


Cari auguri di buon anno alla cuochina
sempre allegra e birichina di quantimodidifareerifare..
a...............................................................
LA NOSTRA CUOCHINA
Anna   cedimezzoilmare
Ornella   ilgiardinodeisaporiedeicolori
e a tutte le amiche che partecipano ogni mese alla bellissima iniziativa ideata da Anna ed Ornella:

RIFARE  la stessa ricetta tutte insieme il giorno 6 alle ore 8.

Oggi è un giorno 6 magico: è L'Epifania e per tradizione la notte tra il 5/6 di gennaio, arriva  nelle case la Befana, che tanto giovane e bella non è, ha le scarpe tutte rotte, ma è una gentilona e porta ai bambini buoni dolci e giochini. Arriva di notte, volando, sulla sua scopa magica e ......magia per magia....oggi con quantimodidifareerifare..iniziamo l'anno 2013 facendo un salto nel passato!!
Andiamo da Artù...sììììì a Casa di Artù nella Contea di Camelot.

Artù ci ha descritto la sua terra così bene che non sarà difficile trovarla...e poi useremo la scopa magica che la Befana ha lasciato nella nostra cucina!

"La Contea di Camelot è terra di confine, è terra di collina, è terra di gente semplice
 qui dove si incontrano le quattro regioni e le relative provincie (Piemonte, Liguria, Lombardia  ed Emilia) con le sue colline un pò nebbiose, saliscendi di strade strette che si snodano come serpenti tra vigne e boschi di querce, noci e carpi e vigneti che si perdono a vista d'occhio e si
bloccano al limitare dei boschi 

TOC..TOC..TOC
Artù non è stato difficile trovarti...abbiamo seguito alla lettera le tue indicazioni... ed il profumo di baci di dama che esce dalla tua cucina.

Baci di dama




Sono squisiti ed hanno conquistato tutti in casa nostra.
Ti raccontiamo come li abbiamo preparati, ricreando, con i diversi VERDI il paesaggio che circonda la tua Casa e facendo un copia-incolla della ricetta di mamma Angela
 



Ingredienti
250 gr di nocciole Piemonte, leggermente tostate (per togliere la pellicina) e sminuzzate finemente (io ho sostituito con farina di mandorle)  abbiamo utilizzato la farina di mandorle anche noi
300 gr di farina bianca
250 gr zucchero semolato
200 gr di burro
cioccolato fondente               
la prima volta che li abbiamo preparati e fotografati,  abbiamo dimezzato gli ingredienti... già rifatti utilizzando la dose intera!!!



Abbiamo impastato in una ciotola tutti gli ingredienti ed ottenuto un bel panetto lo abbiamo coperto con la pellicola e passato in frigorifero un paio d'ore.


E poi, con tanta pazienza, altro magico ingrediente, abbiamo cominciato a prelevare una piccolissima quantità di impasto... e


abbiamo fatto tante palline della dimensione di un pisello, appoggiate su una teglia rivestita con un foglio di carta forno e fatte cuocere  in forno a 140° per circa 15 minuti


Abbiamo preparato palline di altre due misure ...l'ultima e la più grande è quella che vedete in foto: le noci per capire di che dimensioni sono.
Anche queste cotte in forno a 140° per circa 15/20 minuti o..appena risultano dorate.


Volevamo preparare, per la Befana, dei bacini-ini-ini per i bambini della contea di Camelot e questo è il risultato!


Ultimo passaggio: abbiamo tagliato il cioccolato in modo grossolano e fatto sciogliere a bagnomaria, lo abbiamo trasferito in una ciotolina e lasciato riposare finchè è diventato più denso.
Con la punta di un coltello, abbiamo prelevato una piccola quantità di cioccolato e spalmata sulla superficie piatta di una calottina e poi "baciata" con un'altra metà. Ecco perchè si chiamano baci!  


C'è gioia e divertimento oggi nella Contea di Camelot : è la Befana ed i bambini si stanno sfidando al
tiro alla fune...chi vincerà avrà in premio ....


tutti i bacini del piatto!
Cuochina, ci siamo fatte prendere dalla magia anche noi,....dobbiamo tornare a casa!
Grazie Artù : ci siamo innamorate dei tuoi baci di dama e della tua Camelot....così magicamente ospitale.

E il  6 febbraio: Sockerbullar o Pariserbullar
con gioia a casa di Barbara
  blog My Italian Smörgåsbord


Un bacio a tutti dalle 4 apine e...dolcemente buona Befana!!!

46 commenti:

  1. bellissime foto per una ricetta speciale complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena,
      grazie e anche i tuoi baci di dama sono speciali!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  2. Apine che bacini perfetti!!!
    Un abbraccio e buona festa, giochiamo anche noi al tiro alla fune!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vittoria,
      grazie a te a al braccio destro sempre più bravi!
      Cari auguri per tutto
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  3. “ La Cuochina vien di notte con le scarpe tutte rotte, col grembiule da Befana per portarsi via i Baci di dama... :-D” Buongiorno care Apine!
    Gnam, gnam che buoni e che belli i vostri dolcetti, grazie di cuore per averli sfornati per la nostra cucina aperta!!
    Appuntamento al 6 di febbraio con i Sockerbullar o Pariserbullar
    Un abbraccio a tutte!
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che meraviglia!
      ciao cuochina-befanina-canterina ...
      ma hai visto quanti e belli i baci di dama che
      le cuochine/i che ti seguono hanno preparato?!
      Siamo felici per te che puoi portare nel
      grembiule da Befana tanta dolcezza.
      Buon 2013 e per il 6 febbraio voliamo in Svezia.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  4. carissime apine i vostri bacini sono stupendi, li farò piccolini anch'io per mangiarne di più, mi piacciono molto e poi le foto con tutti gli accessori verdi, davvero belli...buona befana ragazze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tamtam
      grazie..sai in casa i preferiti in assoluto sono stati i
      più piccolini, ma sono spariti subito anche gli altri.
      Ottima ricetta.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ma che apina laboriosa, hai preparato degli ottimi baci di dama e complimenti per la descrizione e la presentazione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mariangela,
      è stata la Befana...ha fatto un po' di magie!!
      Grazie e
      un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  7. Apine dolcissime, mi sono commossa nel leggere il vostro post, siete state molto attente a tutti i particolari e mi avete davvero gratificato! Riferirò alla mia mamma del vostro bellissimo elogio e le farò vedere tutto il gran lavoro che avete fatto!!

    Ps. Ma quanto è carino quel piattino??

    Baci a tutte e quattro!!

    W l epifania e il quanti modi di fare e rifare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Artù,
      un grazie a te un bacio alla tua mamma: ricetta squisita e perfetta.
      Siamo state felici di visitare la Contea di Camelot e...il
      piattino è del Mulino Bianco Barilla di qualche anno fa abbiamo
      anche le tazze.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  8. Tra bacini e bacioni svolazzano liete le apine.....innamaorata dei vostri piatti e delle palline verdi vi lascio gli auguri di un felice 203.....
    farncesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Francesca,
      grazie e sai che ci siamo divertite nel preparare questi baci-ini-ini e
      siamo proprio partite pensando di utilizzare i piattini che
      sono semplicemente i piattini del Mulino Bianco Barilla di
      qualche anno fa che....hanno il loro perchè vero?
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  9. Bellissimi i vostri bacini...è la dimensione che preferisco ma quando li sto facendo mi faccio prendere la mano e risultano sempre più grandi....complimenti e buon 2013!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elena,
      grazie e per il 2013?
      BACI PER TUTTI!
      Ci è piaciuta tanto la ricetta che diventerà di "casa" a casa nostra!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  10. Stupendi questi bacini: con un boccone andranno giù che è una meraviglia! Il disegno sul piatto per contendersi i bacini è azzeccatissimo. Auguri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e cari auguri anche a te!
      grazie e come dicevamo a Francesca siamo partiti dal piatto
      con i bambini per fare i bacini-ini-ini.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  11. Che magnifico lavoro avete fatto carissime Apine! Quanta pazienza occorre per modellarli grandi come piselli? Siete uniche e bravissime! Complimenti anche ad Ape Cucirina per i suoi meravigliosi lavori! Grazie, un bacio e buona Epifania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ornella,
      grazie sempre e cari auguri per tutto
      Questo appuntamento con la cuochina di QM è sempre più divertente e
      noi...apine un pochetto ignoranti....prepariamo ricette mai fatte
      prima e ti dirò anche con una certa facilità..sarà l'unione che fa la forza??!!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
    2. P.S. non lo facciamo mai....ma volutamente il commento uguale per ANNA e ORNELLA

      Elimina
  12. Le tre varianti nella misura è molto invitante, apprezzerei moltissimo una manciatona di quelli grandi come piselli, in bocca devono dare un piacere unico!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Loredana,
      grazie e cari auguri..per te solo bacini-ini-ini
      te lo scriviamo qui e lo faremo anche sul post:
      CHE PANETTONE hai preparato!!COMPLIMENTI!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  13. Che laboriose Apine, solo voi potete fare delle palline così piccole ed uguali, siete mitiche!
    Ogni mese è un piacere venire a trovarvi nel vostro meraviglioso mondo magico :))
    Baci a tutti e quattro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna
      grazie sempre e cari auguri per tutto
      Questo appuntamento con la cuochina di QM è sempre più divertente e
      noi...apine un pochetto ignoranti....prepariamo ricette mai fatte
      prima e ti dirò anche con una certa facilità..sarà l'unione che fa la forza??!!
      Un bacio dalle 4 apine
      P.S. non lo facciamo mai....ma volutamente il commento uguale per ANNA e ORNELLA

      Elimina
  14. Che fantasia! Che pazienza! Carine le foto e carinissimi i baci. Sembrano un sciame di apine :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao signorbiscotti
      il tuo nome ci mette tanta allegria.
      grazie e ...sai che abbiamo riguardato le foto dei bacini, dopo aver letto
      il tuo commento, e abbiamo fatto una gran bella risata...hai ragione
      sembrano noi..tante apine!
      Cari auguri per tutto e
      un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  15. già rifatti?? ihihi anche io li rifarò molto presto comunque! a grande richiesta perchè sono piaciuti molto! ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao vickyart
      ciao...SSìììì gà rifatti e già spariti.
      Una ricetta, che diventerà una nostra cara amica!
      Cari auguri per tutto e
      un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  16. bellissimi così piccolini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giulia,
      grazie sai che eravamo stupite anche noi, una volta pronti, che
      questi bacini-ini-ini fossero così belli e buonissimi!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  17. Chissà dove finirà quel "bacio" così conteso :) Tutti lo cercano e tutti lo vogliono e a ragione! Sono troppo buoni e golosi :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Federica,
      grazie...e cari auguri per tutto.
      Non sappiamo chi ha vinto la gara del tiro alla fune...sappiamo che i baci e baci-ini-ini sono finiti...mangiati tutti!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  18. Ciao Apine, i vostri bacetti sono proprio belli e la foto è deliziosa. Siete state bravissime, buon anno a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Carla
      grazie e cari auguri per tutto.
      Sai Carla durante il periodo natalizio noi facciamo, da regalare, mandorle pralinate, scorzette d'arancia candite da oggi..
      bacini di dama della mamma di Artù.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  19. lastufaeconomica7 gennaio 2013 00:10

    Ma che meraviglia di lavoro e di presentazione avete fatto.Siete bravissime, tutto da imparare.
    Buon anno, abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e cari auguri
      grazie e per noi preparare la ricetta del mese della
      cuochina di QM è sempre una gioia. Questi baci sono stati una vera scoperta.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  20. Bravissime Apine, sono perfetti! Mi piacciono molto quelli piccoli.
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Fr@ cari auguri per tutto.
      Grazie...i piccolini..ini...ini hanno, come tutte
      le cose piccole, il loro perchè..!!
      Un bacio grande dalle 4 apine

      Elimina
  21. ciao apine, sono perfetti questi baci eh? ;-)

    RispondiElimina
  22. Ma che bontà i vostri baci e che bella presentazione! Ho adorato i vari ogetti verdi che li circondano!
    Ottimo lavore, come sempre!
    Mi auguro un anno felice e creativo!
    Bacioni per tutte e quattro!

    RispondiElimina
  23. apine scusate il ritardo ma ieri ero in viaggio, complimenti per i vostri baci di dama, sono piccolissimi prorpio come da tradizione, fantatsici!!! E che pazienza nel cofnezionarli, un bacione

    RispondiElimina
  24. bellissimi i vostri bacini, piccoli e deliziosi.
    Certo che uno tira l'altro...
    ciao
    alice

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia i bacini ini ini.......

    RispondiElimina
  26. un post meraviglioso, dei baci di dama perfetti! che brava, bravissima! mi dispiace non essere riuscita a partecipare... sono rimasta scollegata fino a ieri!:-( Buon anno!:-)

    RispondiElimina