martedì 25 settembre 2012

SFORMATINO DI CAVOLO CAPPUCCIO CON ...PENSIERI VIOLA


Un antipasto semplice, di un bel colore viola e con un cuore morbido e profumato di basilico.
Il suo nome, come avete già letto, è Sformatino di cavolo cappuccio con ... pensieri viola  e alla domanda buttata lì sul tavolo: "Ma cosa sono e di che cosa sono fatti i pensieri?" si è aperta una bella e interessante chiacchierata. A volte basta il nome di una ricetta per fermarsi ...  ascoltare..e riflettere.
Cosa sono i pensieri e come sono fatti è una domanda troppo difficile per noi e ci fermiamo subito.
Possiamo però dirvi che nel nostro piatto i pensieri viola sono le bricioline che vedete 


ottenute facendo seccare alcune foglie di cavolo cappuccio viola in forno a 100° per circa 30 minuti e poi passate nel mixer per tritarle. Semplicissimo! Si conservano, in vasetti di vetro, e anche sulle vellutate sono, come si dice, belle e buone.


Ecco che cosa ci serve per preparare il nostro sformatino:
biglietto della spesa:
1 cavolo cappuccio viola
250 gr. ricotta
100 gr. circa di pesto genovese
1 tuorlo
50 gr. parmigiano reggiano grattugiato
olio evo - sale - quanto serve


Sfogliare il cavolo. Le foglie così ottenute vanno sbianchite in acqua salata bollente per 4-5 minuti.
Farle asciugare su un canovaccio pulitissimo e, con un batticarne, appiattirle il più possibile.
Prendere gli stampini mono-porzione in alluminio, ungerli, con cura, con olio evo e foderarli con le foglie del cavolo viola. 
Per il ripieno procedere in questo modo.
Mettere la ricotta in una ciotola, aggiungere il pesto genovese, un tuorlo, pizzico di sale, formaggio parmigiano-reggiano grattugiato e mescolare (che profumo!).
Con questo composto riempire gli stampini e passarli in forno a 180° per 25-30 minuti. 


Lasciarli intiepidire e capovolgerli al centro del piatto, guarnire con foglie e fiori di basilico fresco e  ...
lasciare cadere a pioggia "i pensieri viola" di cavolo cappuccio essicato.

Con questa ricetta partecipiamo al Colors & Food di Settembre,  il contest di Cinzia e Vale che questo mese è dedicato ai "Pensieri viola!".


Un bacio dalle 4 apine

24 commenti:

  1. Che bel colore e che deliziosa ricettina =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina,
      GRAZIE
      sai che è stata una buona sorpresa
      anche per noi.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  2. una bellissimo colore per una intrigante ricetta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Puffin
      GRAZIE...il colore è davvero bello
      e il sapore è ottimo!
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  3. ricetta bella, presentata bene, originale (con quelle bricioline viola mi piace troppo!) e infine buonissima :) ricotta e pesto piacciono molto anche a me, li ho già combinati.
    Grazie Apine!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cinzia
      grazie sempre per il tuo tempo.
      e ...viva le bricioline pensierose..sono piaciute molto anche a noi.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  4. Che bella idea e che bella presentazione, fa venire proprio voglia di mangiarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elisabetta
      GRAZIE..sai che è davvero gustoso
      oltre ad avere un colore molto bello!
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  5. In bocca al lupo anche a voi!!! E' delizioso il vostro sformatino e ben presentato!
    Baci, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alessia,
      grazie di esere passata e passeremo presto nella tua cucina.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  6. Bello bello bello!
    E in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Perle..
      GRAZIE di essere passata e ti veniamo trovare
      presto.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  7. Un piatto dai colori stupendi! Bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cinzia,
      GRAZIE...GENTILISSIMA..
      sai che è piaciuto molto anche a noi?!?!
      un bacio le 4 apine

      Elimina
  8. Che ricetta originale, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vita Frugale,
      GRAZIE....è un antipastino colorato e a
      noi è piaciuto tanto.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  9. Ciao! Se ti va passa da me e partecipa al mio primo giveaway, in palio un paio di orecchini ed un ombretto Givenchy! In bocca al lupo,bacio! Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao,
      Grazie per tutto e
      passeremo sicuramente!
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  10. Veramente delicati! E belli da vedere! Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Maria Luisa,
      GRAZIE di essere passata ed è vero..
      SONO DELICATAMENTE BUONI E BELLI!!!
      un bacio le 4 apine

      Elimina
  11. Complimenti per il tuo blog.Ti seguo con piacere se ti va passa a trovarmi.A presto.www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Veronica,
      Grazie di essere passata dalla nostra cucina
      e passiamo con gioia anche dalla tua.
      Un bacio le 4 apine

      Elimina
  12. Davvero complimenti per le belle cose che fate....mai pensato di tenere dei corsi di cucina nella nostra città?
    Un caro saluto.Anto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto,
      come siamo contente di leggerti!!
      GRAZIE sempre per la gentilezza e
      per i corsi....
      siamo, come diciamo noi, solo api operaie e abbiamo
      ancora bisogno noi di corsi!!
      Però ...grazie per la fiducia..ci ha fatto piacere!
      A presto e un bacio dalle 4 apine

      Elimina